spiaggia_delle_due_sorelle_1_1546874710.

Spiagge

URBANI

Con la sua forma a mezzaluna, è tra le spiaggia più famose di Sirolo.

E' facilmente raggiungibile dal borgo che si sviluppa proprio sopra di essa. Chiusa inoltre, da un alta rupe, si apre verso il mare con il suo caratteristico molo a sinistra e la famosa grotta naturale da cui prende il nome.

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon
LE DUE SORELLE

Spiaggia iconica della riviera del Conero e meta incontaminata della natura.

Raggiungibile solo via mare. Prende il nome dai due scogli gemelli che emergono dall'acqua e che hanno le fattezze di due sorelle poste in preghiera. 

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon
SASSI NERI

Spiaggia lunga, libera e selvaggia adatta a chi vuole un contatto totale con la natura. E’ formata da grandi ciottoli bianchi su cui si ergono dei grandi massi scuri. Nessun tipo di servizio è presente.

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon
SAN MICHELE

Una spiaggia ampia e lunga ideale per rilassarsi o passeggiare. Di fronte il mare, alle spalle il verde della macchia mediterranea.

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon
LA SPIAGGIOLA

La spiaggia è attrezzata e rappresenta una vera piscina naturale. Infatti grazie agli scogli a largo della "Spiaggiola" il mare risulta sempre calmo.

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon
SPIAGGIA DEI GABBIANI

Adiacente la spiaggia delle Due Sorelle, si trova un'altra spiaggia caratterizzata dalla presenza di massi: lì un tempo c'era la grotta degli schiavi, chiusa da una frana agli inizi del secolo. Molti testimoniano la bellezza di questa grotta a cui si poteva accedere con la barca direttamente dal mare. Il nome deriverebbe dall'uso che ne avrebbe fatto tale Sabba, ammiraglio dei Saraceni, che sembra la utilizzasse come deposito di smistamento degli schiavi che riusciva a raccogliere dopo le incursioni sulle due sponde dell'Adriatico in attesa dei riscatti per la loro liberazione o della loro vendita. 

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon
PORTONOVO

Subito prima di Mezzavalle (andando verso nord) troviamo la baia più bella e famosa della Riviera del Conero. La verde macchia del monte fa da contrappunto ai bianchi sassi dell'arenile. Ai tratti liberi si alternano 2 zone ben attrezzate, ricche di ristorantini di pesce con terrazza sul mare e panorama stupendo.

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon
MEZZAVALLE

Primo lungo tratto di spiaggia bianca della Riviera del Conero, caratterizzata a Nord da una formazione rocciosa naturale detta "Il Trave". La fatica necessaria a raggiungere questa spiaggia libera viene ripagata già lungo la discesa da una stupefacente vista panoramica. Sono presenti docce, bagni e un ristorantino tipico sulla spiaggia.

  • White LinkedIn Icon
  • White Twitter Icon
  • White Google+ Icon